Accatastamento Impianti Fotovoltaici

31 gennaio 2014

Con la C.M. n. 36/E del 19/12/2013 l’Agenzia delle Entrate, cerca di dare alcune risposte ai molti dubbi inerenti il settore del fotovoltaico, trattando le problematiche relative all’accatastamento degli impianti, e relativi aspetti fiscali e tributari.

In base a quanto esposto nella circolare:

risulta necessario apportare modifiche alla situazione catastale degli immobili in tutti i seguenti casi:

1. Impianti in scambio sul posto di potenza maggiore a 3 kWp quando la rendita catastale presunta dell’impianto risulta maggiore del 15 % della rendita catastale dell’immobile sul quale l’impianto è installato

2. Tutti gli impianti in cessione totale.

Per info e preventivi potete contattarci al n. 0546646045 o inviare una mail a info@fvenergysrl.it

  Articolo precedente
«
 
 Articolo successivo
»